skip to Main Content
Elect

Il monitoraggio del dispacciamento elettrico

La gestione dei flussi di potenza all’interno della rete si chiama “dispacciamento”. Si tratta di un’attività fondamentale in quanto il mancato raggiungimento dell’equilibrio tra domanda e offerta può comportare black out potenzialmente pericolosi in quanto possono incidere anche sugli aspetti di sicurezza e danneggiare gli impianti.

Il dispacciamento di elettricità è necessario per mantenere la stabilità della rete elettrica, il che è essenziale soprattutto perché l’elettricità è difficile da immagazzinare. È quindi necessario produrre continuamente la quantità di energia richiesta dalle utenze e distribuirla facendo in modo che la domanda e l’offerta di energia siano sempre equilibrate, garantendo continuità e sicurezza di alimentazione.

Ogni produttore di energia rinnovabile, quindi, ha il dovere di gestire il dispacciamento elettrico attraverso un team interno di power trading o di dare mandato ad un utente del dispacciamento che detenga su di sé il rischio di mercato.

In GEMS abbiamo costruito e migliorato la nostra esperienza in dieci anni nel monitoraggio del dispacciamento di elettricità e abbiamo sviluppato un set avanzato di strumenti di analisi per seguire le prestazioni di mercato di ogni impianto rinnovabile e del portafoglio complessivo gestito in diverse zone di mercato.

electricity dispatch

Inoltre, sulla base della nostra esperienza, in GEMS possiamo strutturare contratti di acquisto di energia (PPA) su misura per la tua struttura di finanziamento del progetto e trovare la controparte più adatta per vendere la tua energia rinnovabile massimizzando i tuoi ritorni.

Back To Top