skip to Main Content
Esg Rinnovabili

L’importanza degli ESG (Investimenti Responsabili) nei Progetti Rinnovabili

L’acronimo ESG (Environmental, Social, Governance) identifica i tre elementi centrali relativi alla misurazione della sostenibilità e dell’impatto sociale che un investimento genera in un’azienda o impresa.

“E” ambientale: riguarda l’impegno ambientale.
“S” social: riguarda il modo in cui le aziende trattano i propri stakeholder interni ed esterni.
Governance “G”: pratiche di governo societario.

I criteri ESG vengono quindi utilizzati per misurare gli impatti ambientali, sociali e di governance delle aziende, sempre più focalizzate sull’evidenziazione della sostenibilità del proprio business.

Questi criteri consentono inoltre di formulare una classifica delle aziende che meglio rispettano questi tre parametri.
GEMS, attraverso l’esperienza del proprio team, opera in modo sicuro e responsabile e garantisce il perseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS – Sustainable Development Goals SDGs).

GEMS, infatti, implementa con diligenza i KPI relativi ai tre fattori ESG, gestendo le attività in tre fasi. Nella prima fase, pianifica gli obiettivi da perseguire, tenendo conto della natura dell’azienda stessa; nella seconda fase svolge attività di monitoraggio e controllo; infine, la fase di miglioramento si sviluppa in un’ottica sempre più sostenibile.

esg

Le istituzioni europee sono state determinate a portare avanti gli sforzi per sviluppare e approvare le misure incluse nel piano d’azione dell’UE sul finanziamento della crescita sostenibile, dando priorità alle riforme volte ad armonizzare i criteri degli investimenti sostenibili e rendere più trasparenti quelle attività finanziarie e i prodotti che incorporano elementi ESG. GEMS è molto focalizzato sui processi di transizione energetica ed è disponibile per strutturare nuovi accordi o creare progetti di sviluppo sostenibile.

Back To Top